🚧 📊 il 16 maggio è passato e VIA LIBERA è stata una serata indimenticabile per Milano e anche per noi. A breve questa pagina sarà aggiornata con tutti i risultati, gli open data e molto altro 📊 🚧

Intanto:

Per richieste di intervista o altre curiosità puoi scriverci a milano@saichepuoi.it.

Grazie!

Centinaia di persone che camminano o pedalano per tutta la città, nello stesso momento, per fare una cosa semplice: contare le auto in sosta irregolare, pensando a quanto potremmo stare meglio se solo cambiassimo un po’ le nostre abitudini. È la prima volta che succede nella storia di Milano: è VIA LIBERA, un atto d’amore per lo spazio pubblico e per le persone. Vuoi farne parte?

 

PERCHÉ UNA GRANDE MAPPATURA?

Perché per le istituzioni un problema diventa urgente solo se viene riconosciuto come tale dalla comunità. Un’automobile privata in sosta irregolare sul marciapiede, in corrispondenza di un incrocio, alla fermata del bus, su una pista ciclabile, è una questione di sicurezza stradale, accessibilità dello spazio pubblico, inquinamento, fa male agli alberi, rappresenta un mancato introito per il Comune e molto altro.  Una tale offerta di sosta tollerata e gratuita, per giunta, determina un effetto distorsivo nella domanda di mobilità delle persone: più possiamo parcheggiare ovunque più useremo l’auto, anche quando potremmo farne a meno.


CHE COSA SI VUOLE OTTENERE?

In primo luogo, vogliamo che la comunità di persone che chiedono il cambiamento dello spazio pubblico cresca sempre più. Mappare -> imparare -> organizzarsi -> chiedere il cambiamento. Poi, certo, speriamo che il report che produrremo spinga il Comune di Milano ad agire: il contrasto alla sosta irregolare deve diventare una priorità dell’amministrazione. Ma il cambiamento deve partire da noi!


QUANDO SARÀ LA MAPPATURA?

La mappatura si svolgerà giovedì 16 maggio sera, tra le 18 e le 22: all’interno di questa fascia oraria potrai scegliere con la tua squadra quando mappare (la stima dell’attività è circa un’ora e mezza). Se vorrai, dopo la mappatura ti aspetteremo per conoscerci e celebrare questa grande impresa collettiva bevendo e mangiando una cosa insieme (a presto per i dettagli!).


COME POSSIAMO MAPPARE?

A piedi o in bicicletta: puoi indicarlo nel momento in cui iscrivi la tua squadra. Prima del 16 maggio riceverai l’elenco delle vie che vi saranno assegnate (cercheremo di tenere il più possibile presente le preferenze di area) e uno strumento digitale con cui sarà semplice e rapido contarle.


È UNA COSA FATTIBILE?

Sì! Prima di “lanciare” VIA LIBERA  Abbiamo già fatto tre test, puoi vedere i risultati qui in forma estesa, qui, qui, qui e qui e qui su Instagram in una sintesi illustrata.


OK, MA CHI LA ORGANIZZA?

“Sai che puoi?” è una campagna di mobilitazione che parte da Milano per realizzare una città più giusta, perché più collaborativa. Siamo tutte persone attiviste volontarie e ci occupiamo molto di democraticità, sicurezza e vivibilità dello spazio pubblico: che deve essere di tutte le persone. Il progetto è aperto alla collaborazione di tutta la città: attiviste, associazioni, realtà.


VA BENE, COME FACCIO A ISCRIVERMI?

Questa è semplicissima: clicca qui per iscrivere la tua squadra (entro il 10 maggio, ma prima lo fai e più ci aiuti!). Una volta iscritta, ti manderemo tutte le informazioni di cui hai bisogno per mappare un’area della città giovedì 16 maggio sera.


La (prima!) mappatura è finita, ma se vuoi saperne di più sulle prossime e su Sai che puoi in generale: fai due click e iscriviti alla nostra newsletter. Se riusciamo, la mandiamo una volta al mese. E ogni volta che la ricevi puoi sempre cancellarti 🙂

bottonefijfisj.001

“VIA LIBERA!” è un progetto che parte dai Sai che puoi e si apre a tutta la città. Aderiscono (elenco in aggiornamento): Fondazione Mobilità in Città, Genitori Antismog, Massa Marmocchi, Clean Cities Campaign, Cittadini per l’Aria, Legambici Milano, Associazione Culturale Pediatri, Movimento Diritto dei PedoniMilano in Bicicletta, Strada per Tutti, Associazione Bodio Guicciardi, WAU! Milano, Giardini in Transito – Giardino Comunitario Lea Garofalo, Fiab Milano Ciclobby, La Prima Traccia, Ciclofficina Ruota Libera, Circolino Fané, Reteambiente Circolo Legambiente, Polisportiva TRI, Wild Tee, CICLISTE PER CASO ASD, FacciamoLargo, Equilibrio Urbano Milano ASD, Agenda Verde, Up2You srl Società Benefit, Genitori Attivi, SciGas gruppo d’acquisto solidale, GS Corsera ASD

→ Per aderire come associazione/community è sufficiente che iscrivi almeno due squadre alla mappatura scrivendo il nome dell’associazione nell’apposito campo del form di iscrizione!